Browsing All Posts filed under »Calcio«

L’allenatore del Tegoleto

gennaio 20, 2016

0

Le cose di campo sono cose di campo. I trogloditi sono i trogloditi. Se le cose di campo emergono, capita che fai la figura del troglodita, se lo sei. Una volta accadde questo. Voci, ipotesi, sussurri. Leggenda. Non un «frocio» davanti alle telecamere. Cosa c’entra «frocio»? Digli «testa di cazzo». E non farti sentire. Sennò che […]

Buena suerte, Zizou

gennaio 4, 2016

0

E dunque Zinedine Zidane, il calciatore che più abbiamo amato con Bettega e Platini, ha deciso per il mestiere che non incide: allenare. Avrebbe potuto accontentarsi del Castilla e invece sale di piano. Potrà affondare oppure alzare la coppa, due coppe, tre coppe, ma cambierà poco: non sarà stato lui il protagonista (altrimenti Di Matteo […]

Dextro

novembre 22, 2015

0

L’ha scritto oggi Luca Bottura sul Corrierone. In lieve ritardo di anni 5. Ma, almeno, sarà servito a diffondere il messaggio: chi non esulta contro la sua ex squadra è un pagliaccio.  

La top 10 dell’Udinese

novembre 22, 2015

0

Avremmo voluto infilare Nerio Ulivieri, Nick Zanone e Totò De Vitis, tre che in cuor ci sono stati. La storia ce l’ha impedito. Al netto dei portieri, di Poggi, De Agostini e Jorgensen, di quelli che non abbiamo visto dal vivo, questo è (anche se il quattro potrebbe essere due). 1-Zico 2-Di Natale 3-Causio 4-Amoroso […]

Il peccato originale

luglio 3, 2015

0

Ero al Trombone (via Pracchiuso, Udine) e fummo trombati. Il mio amico FdB (che parrebbe Ferruccio de Bortoli, ma ne sa ben di più) mi sollecita in giornata a ricordare il “peccato originale”, come lo chiama in un folgorante tweet. Me ne ha parlato molte volte: una partita sliding doors: da una parte tutto, dall’altra […]

Gol del espíritu

giugno 23, 2015

0

Sono abbastanza sicuro di averlo sentito dire, gol del espíritu, da Altafini, in un qualche giorno di una qualche telecronaca. Un attimo dopo un qualche “incredibile ammisci”. Era un gol dalla linea di fondo, di quelli impossibili, che serve una traiettoria sghemba, un soffio, una spintina. E un pallone. Stamattina, in riva al mare, ho […]

Mwepu per sempre

maggio 11, 2015

0

Joseph Ilunga Mwepu rimarrà nella storia. È morto venerdì scorso a 65 anni, a Kinshasa, in seguito a una lunga malattia. Ma il suo nome, e ancora di più il suo gesto, resterà per sempre. Mwepu è stato un calciatore dello Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo) divenuto celebre per un clamoroso gesto ai mondiali […]

Buffa again

aprile 14, 2015

0

Dopo aver visto Dinastia Maldini, l’ultimo “Storie di campioni” di Federico Buffa, uno dei pochissimi comandamenti della tv, ho pensato al tifoso del Milan che si è ritrovato davanti in serata, da destra a sinistra, Abate, Paletta, Mexes, Antonelli. Poveracci. Buffa enorme, again, quasi da apoteosi non fosse venuta dopo, la puntata sui Maldini, quella […]

Lesson one

marzo 12, 2015

0

Partita di enorme insegnamento ieri a Londra. Una lesson one da manuale. Le vedove ambrosiane di Mou esaltano la sua sportiva lettura in conferenza stampa. Per una volta, in effetti, ha fatto il signore. Che altro, del resto, dopo simile impacchettamento non proprio contro Napoleone? Non è bollito, questo no. Semplicemente è allenatore che sta […]

Goal

gennaio 14, 2015

0

Per me ha vinto lui. GOAL Il portiere caduto alla difesa ultima vana, contro terra cela la faccia, a non veder l’amara luce. Il compagno in ginocchio che l’induce con parole e con mano, a rilevarsi, scopre pieni di lacrime i suoi occhi. La folla – unita ebrezza – per trabocchi nel campo. Intorno al […]

Pichichi histórico

novembre 23, 2014

0

Al final, fue contra el Sevilla. Lionel Messi se convirtió en el Pichichi histórico de la Liga al superar los 251 tantos de Telmo Zarra. Una prueba más de que cuando decimos que el argentino tiene registros de futbolista de otra época, no exageramos. (da Marca.es) Delizie dal primo giorno in cui lo vedi, 25 […]

Meteohir

novembre 15, 2014

0

L’incredibile inutilità dell’Ambrosiana fa apparire notizia il siluramento di un allenatore sempre bravo prima della Pinetina, caduto infine per essersi lamentato del meteo, per reinserire nella tonnara un altro allenatore bravo, ma ovviamente ininfluente se, al posto di Ibrahimovic, gli danno il Palacio bollito. Mancini è un grandissimo figo. Mazzari uno sfigato. Ma, se gli […]

Rombo di tuono (70)

novembre 7, 2014

0

Il calciatore di me bambino è stato Gigi Riva. Non a caso la prima partita che vidi fu Cagliari-Juventus o Juventus-Cagliari: da una parte Gigi Riva, dall’altra tutto. Bastava lui, uno solo, per terrorizzare. Il nome-lampo, il cognome pure. Un uomo ossuto – e le ossa poi si spezzarono –, capace di gol eterni. Di […]

I 10 calciatori che mi hanno segnato

settembre 18, 2014

0

Scopro di essere stato “nominato” dal mio amico Michele Zanolla–e ne sono onorato. Mi sollecita, come fosse banalità, su un tema complessissimo come quello dei protagonisti del calcio, cioè praticamente la vita. Essendo la mia una vita da tifoso matto della Juve, nessuno dei nostri fuoriclasse o gregari mi ha segnato. Perché era tutto già […]

Pu, ma

agosto 18, 2014

0

Ovviamente Mario Sconcerti non è diventato presidente della Federcalcio. E ovviamente Antonio Conte è diventato cittì. Sconcerti, confermando di scrivere spesso cose sensate, virgoletta in ogni caso la miglior sintesi nel diluvio di parole di chi nulla sa sull’asse Tavecchio-Conte ma si sente in dovere di intervenire trattandosi, in superficie, di banane e sneakers (le […]

L’Osvaldo

agosto 5, 2014

0

Ci sono i giornalisti, qualcuno si salva qualcun altro è ancora un califfo, e c’è il giornalismo. L’imbarazzante vicenda del governo Renzi, roba che ci fosse Berlusconi stamperebbero i giornali (tolti quelli di miele) con il veleno, viene coperta dai vergatori a libro paga. Peggio, almeno a Ferragosto, fa il giornalismo del calciomercato. Ci prendono […]

Sconcertone

luglio 29, 2014

0

Mario Sconcerti ha un solo difetto: non tifa Juve. E’ un difetto gigante, ma noi garantisti sappiamo perdonare per il bene comune. Non siamo intervenuti sul caso Tavecchio perché ne parlano tutti. La massa ci spaventa. Il giornalismo leccaculista che difende il potente di turno ancora di più. Per parlare di Federcalcio sarebbe opportuno almeno […]

Golden Göltze

luglio 14, 2014

0

Ho cercato di forzare le volontà di Eupalla e ci sono quasi riuscito. Ma ella, «divinità benevola che assiste pazientemente alle goffe scarponerie dei bipedi», alla fine non ce l’ha fatta. Visti Higuaín, Messi e Palacio dirottare fuori porta i palloni del trionfo, ha ispirato i crukki, proprio loro, per una giocata meravigliosa, non un […]

¿De qué planeta viniste?

luglio 13, 2014

0

Come un auspicio. Anzi, un auspicio. La va a tocar para Diego, ahí la tiene Maradona, lo marcan dos, pisa la pelota Maradona, arranca por la derecha el genio del fútbol mundial, y deja el tendal y va a tocar para Burruchaga…¡Siempre Maradona! ¡Genio! ¡Genio! ¡Genio! ta-ta-ta-ta-ta-ta…Goooooool…Gooooool… ¡Quiero llorar! ¡Dios Santo, viva el fútbol! ¡Golaaaaaaazooooooo! […]

Es Argentina

luglio 10, 2014

0

E’ come quando Diego era dio e, quattro anni dopo, avvelenava Roma di «hijos de puta». Perché dall’altra parte ci sarà la Cermania, quelli bianchi (oggi vestiti anche di Flamengo), alti, biondi (oggi non più tanto), arrivano sempre in fondo (oggi di più). E’ una finale tradizionale, per Algeria-Costarica ripassare tra 300 anni. Seconda semifinale […]