Prendi questa mano Zingales

Posted on 20 febbraio 2013

4



Sì gabbianone ok, te la tiri, massacri Giannino che era un semi-idolo fino all’altro giorno, sostieni di fare benissimo tre mestieri, ma un Master ce l’hai? Mi dicono questo, oggi, pensando di mettermi all’angolo. Sia chiaro che:
– Ho fatto la scuola media Manzoni (a Pasian di Prato, all’epoca, non c’erano le medie).
– Ho agevolmente sorvolato il liceo scientifico Marinelli (scelto per minor numero di ore di lezione) rischiando seriamente in una sola materia: disegno (la Cancellieri non coglieva l’arte).
– Ho dominato la facoltà di lingue e letterature straniere (più veloce di Messi alla stessa età).
– Ho segnato 40mila punti a basket. Jabbar, come scritto, un dilettante.
– Faccio benissimo tre mestieri: personal shopper (leggere la categoria Kul), oste, giornalista.
– Conosco a memoria interi capitali della Storia critica del calcio italiano di Gianni Brera.
– Ho passato un turno al torneo di tennis di Moruzzo.
– Cristina Chiabotto mi ha stretto la mano a Friuli Doc 2007.
– Natasha Stefanenko mi ha chiesto che cos’è il frico a non mi ricordo che anteprima del trofeo Tim.
– Ho un master alle Acli in spagnolo (da insegnante, Giannino!!!).
– Ho introdotto in and out nel gergo cestistico italiano.
– Ricordo perfettamente che Giannino, tifoso granata, dichiarò: «Al netto del tifo, rilevo che per tanti anni il club bianconero ci ha riempito le orecchie con il conclamato stile Juventus. Ora, dopo gli anni di Moggi e quello che è successo con Calciopoli, non c’è neanche la finzione di mantenere quello stile. Forse la dirigenza bianconera dovrebbe tentare di ripristinare, quantomeno nella forma, quello stile che per tanti anni ha dichiarato di avere». Commento: vaffanculo.
– Sabato ho un tavolo prenotato Da Nando.

Annunci
Posted in: Kul