A un Robben dalla Champions

Posted on 24 febbraio 2016

0



Una meravigliosa partita di calcio. Ah, la pallavolo, ah il rugby.
All’alba è stato maestre contro bambini del nido. Al tramonto i “grandi” le sculacciavano.
Ha contato più la garra di Eupalla, stavolta.
Non mi esalto. E non parlo dell’arbitro, terreno per chi, in serate così, è obbligato al cinema. C’è quasi solo casualità nella nostra rimonta, avrei voluto essere quelli di rosso prima e dopo. Ma il calcio non regala certezze, vive in bilico, svolta su una virgola.
Dybala è stato a lungo inutile, non dannoso, ma l’ha piazzata. Mandzu è stato greve, ma l’ha ribaltata in solitaria. Il Profeta è entrato tra i sorrisini, ma ha dato più di Marchisio e del tedesco messi assieme.
Non passeremo, sarebbe ingiusto. Perché da dieci anni continuiamo a essere a un Robben dalla Champions. Ma siamo vivi e pieni di dignità, è tantissimo.
Buffon 6 Lichtsteiner 6 Bonucci 7 Barzagli 6 Evra 5 Cuadrado 6,5 Khedira 5 (Sturaro 6,5) Marchisio 5 (Hernanes 6,5) Pogba 6,5 Dybala 6 (Morata 6,5), Mandzukic 7,5.

Annunci
Posted in: Giuve