Mole il bevi (cit.)

Posted on 10 settembre 2015

0



Nel frattempo è iniziato Friuli Doc. La saggezza mi spinge sulla strada della leggerezza. Quindi evito il repertorio consolidato di insulti (sgrttarcjwkigherfiojdsdhnsjakjkafhkhgksjlkjakfhilh).
Naturalmente è la solita roba: un bel giovedì, un venerdì con i barbari che si avvicinano, un sabato di rutti, una domenica verso la liberazione.
Anni fa il testimonial era la gnocca. Adesso c’è Bruno Pizzul. Almeno non ci prendono per il culo per mascherare l’orrenda sagrona (no, un po’ ci prendono per il culo lo stesso. Ah, la cultura).

Annunci
Posted in: Il Male