Cezzionale

Posted on 18 marzo 2015

0



Quando ha segnato l’Apache, un amen dopo il fischio d’inizio, e Piccinini, in un colpo solo, ha sfoderato il «cezzionale» «incredibile» «proprio lui», è parso chiaro che Eupalla aveva già deciso stamattina, ascoltando l’Aruspice. Alla fine è finita in accademia. In mezzo una partita da Juve tosta, con due califfi tattici, attaccanti a parte: Evra e Marchisio.
Non esagero nel clap-clap. Abbiamo fin qui fatto il nostro, tutto deve ancora iniziare. Sono però contento per Allegri. Anche perché continua a darmi ragione. La questione, a questi livelli, è molto più psicologica che tattica. Già all’andata l’approccio era stato europeo, non fosse scivolato Chiellini saremmo andati ancor più sul velluto. Riedle, la senti questa voce?
Buffon 6 Lichtsteiner 6,5 Bonucci 6,5 Chiellini 6,5 Evra 7 Pereyra 6,5 Vidal 6,5 Marchisio 7,5 Pogba 6 (Barzagli 6) Morata 7 (Matri n.g.) Tevez 8 (Pepe n.g.).

Annunci
Posted in: Giuve