Pepatissimo

Posted on 10 marzo 2015

0



Da allegriano stradoc della prima ora non potevo che sorridere davanti al delirio del nostro ex conducător che, spostando l’asse di Eupalla, ha sostenuto che lui, quest’anno, viaggerebbe a +20. Dimentica, o meglio finge di dimenticare, che saremmo nel frattempo in attesa del Dnipro, Ucraina, Europa League.
Allegriano stradoc non ho potuto che rafforzarmi nelle certezze quando il mago di Livorno, di fronte al tosto Sassuolo, ridisegnava la scacchiera, vi infilava Simone Pepe che in cuor mi sta, proponeva un inedito 4-4-2 e infine incassava, ad attacco finalmente allargato, la giocatissima del nostro fuoriclasse. Siamo a +11, Uto Ughi non suona più, noi voliamo verso il quarto. Affamati come la storia ci impone di essere.
Storari 6 Lichtsteiner 6 Bonucci 6 Chiellini 6,5 Evra 6,5 Pereyra 5 (Pepe 6,5) Vidal 5,5 Marchisio 6 Pogba 7 Morata 5,5 (Llorente 6) Tevez 6,5 (Barzagli n.g.).

Annunci
Posted in: Giuve