Tuca tuca

Posted on 25 luglio 2014

0



Zanolla, Renzi non benissimo vero?
In 40 secondo ti spiego come risolvere i problemi dell’Italia.
Boom.
Il nostro è il paese in cui paghi meno le imposte di successione: il 4% oltre il milione di franchigia. In Usa siamo al 50%, in Svizzera il 30-35%.
Quindi?
Bisogna portare la franchigia a 100mila euro e il 4% al 20%.
Mega-boom.
Niente patrimoniale, con le mani nelle tasche degli italiani e ulteriore calo dei consumi, e 40 miliardi di euro freschi in entrata. 1.200 miliardi in trent’anni. Secondo guaio: il fiscal compact. Noi abbiamo firmato con Berlino…
Io no.
Il governo Monti. Dobbiamo ridurre il rapporto deficit-Pil dal 130% al 60% in vent’anni. Per farlo servono 60 miliardi all’anno: l’addio a qualsiasi crescita economica.
Riassunto?
Tutti gli immobili trasferiti agli enti locali vanno messi in un fondo, costringi gli italiani a prenderne le quote al posto dei bot, dandogli la possibilità di non pagare il capital gain su questo fondo, e, dei 700 miliardi conseguenti, ne utilizzi 4-500 per ridurre il debito pubblico e il resto lo usi per pagare i debiti verso le aziende e per abbassare il cuneo fiscale. Salvata l’Italia in 40 secondi.
Renzi non ti capisce?
No, perché Renzi non sa un bip di economia.
Ma gli economisti? Tipo Taddei. Quello della Roma andato al Perugia, lo conosci?
C’è uno solo, forse, che può capire nel clan di Renzi. Carrà, un grossissimo imprenditore vicino a Renzi.
Tuca Tuca? Forse si chiama Carrai.
E poi Boldrin. Speriamo che Renzi si ravveda in tempo. Per rimediare alla peggior iniziativa economica degli ultimi quarant’anni: gli 80 euro.
Strano. Non ti accorgi di quanto i consumi sono decollati? Non vedi gli iPad al posto dei gabbiani?
Quella mossa non l’ha fatta Andreotti o Craxi o Monti. L’ha fatta Renzi. Sarebbe da prenderlo a calci nel bip. Per rimettere i conti a posto, a ottobre dovremo fare una manovra da minimo 12 miliardi.
Padoan dice di no.
Se il Pil non cresce, dove li tiri fuori i soldi? Questo bip ha dato 80 euro a chi bip voleva lui e siamo nella bip.
E gli editorialisti che snocciolano peana?
Vadano affanbip. Chi vince comanda. Anche in Fvg. Però il 40% dura poco perché gli italiani hanno le palle piene. In Usa sai già chi vince le elezioni. Se la disoccupazione è sotto l’8% l’uscente vince. Altrimenti vince l’altro. Andrà così anche da noi.
Altrimenti è Berlusconi?
Renzi è il nuovo Berlusconi. Sa comunicare. Dall’altra parte, adesso, c’è il nulla.

Annunci
Posted in: Politica