Il vangelo secondo Gasperini

Posted on 17 gennaio 2014

0



«Senza Calciopoli, comunque, l’Inter avrebbe continuato a non vincere niente: è stata quella la svolta. Adesso le cose sono tornate com’erano prima. Forse Benitez avrebbe potuto fare bene, ma meritava maggiore fiducia. A me, poi, hanno dato solo due mesi prima di mandarmi via». (da Repubblica.it)

Le parole di Gasperson sono senz’altro sagge, correttamente definitive, pietre. Ma non si aspetti, l’allenatore del Genoa, alcun premio. Arrivano tardi, troppo tardi. Anni luce dopo il Misfatto.

Annunci
Posted in: Il Male