Nonostante il Pd

Posted on 23 aprile 2013

1



TRIESTE – La nuova presidente della Regione Friuli Venezia Giulia è Debora Serracchiani: la candidata del centrosinistra si è imposta con poco più di 2mila voti di vantaggio sul governatore uscente Renzo Tondo.

Upset gigantesco. Era un pronostico complesso (non a caso non l’avevo fatto) ma mai mi sarei aspettato che in questo clima il Pd sarebbe emerso con lo scalpo del baffo. Merito assoluto ed esclusivo di Deb, di cui avevamo chiarissime le potenzialità ma che pensavamo avesse smarrito il Momento per diventare Renzi e si fosse rassegnata a litigare con Renzo. E poi a perdere.
E invece, nel flipper di un’affluenza al 50%, è arrivato il ribaltone. A conferma della tossicità del Pd, non appena se n’è staccata prepotentemente, ha stracciato i folli manifesti del patto con Bersani, ha alzato la voce contro i bindismi, Serracchiani ha vinto. Non è stato, come previsto, Alì-Frazier. Ma adesso che Deb ha colto il Momento per diventare almeno il Renzi Fvg, siamo curiosi di vederla all’opera.

Annunci
Posted in: Politica