Pogba capolista

Posted on 19 gennaio 2013

1



Partita di solenne bellezza. Per noi, che è quello che conta. Consueta ferocia casalinga, Udinese alle corde. Senza centravanti ci tocca attendere le magate, per fortuna gavemo Pogba.
Giuve solida e solita, evaporate le tossine da carico invernale, veloce e cattiva fino all’area, poi le pantofole. Avessimo infilato i tacchetti sulle De Fonseca, non meno della manita.
Ma va bene così. Respinta la noiosa tiritera furlana: a che minuto vi danno il rigore? Inutile litigare, è un pianeta lontano.

Posted in: Giuve