Felixità

Posted on 9 agosto 2012

0


Non obnubilato dal gonfiato caso Swrtzzzrrst (dopato beccato, a casa, tutto qui, ma siamo un paese emotivo, abbiamo bisogno delle lacrime in diretta e di insultare seduti in poltrona perfino chi pratica una disciplina che, non fossero Olimpiadi, starebbe nelle brevi, ottimo Imarisio), ho visto finalmente un episodio artistico di questi Giochi: una corsa di puro talento, non sofferta, leggera, da gatta. Grazie Felix, my cat.

Annunci