Mon amour

Posted on 11 luglio 2010

0


Stravolto sconvolto ho trovato un regalo. Inedito. Sfuggito alla vena ricercatrice al tic&tac sulla tastiera sbucato from nowhere come quando-così bene lo faceva Doc J. Sono stupito oltre limite pizzicotto dai sei sveglio dov’eri cosa facevi perché non l’avevi sei pazzo sei giovane+1 non sei? Non è vero e invece sì e perfino col suono degli Stadio, forse avrebbe dovuto entrare nel 1983, e come dice rrrana, tu mi piaci tu. Spalla sinistra destra in disequilibrio sulla sedia e ripetere il play. Non ci credo ma c’è. E suona assolutamente nuovo.

Annunci
Posted in: Lucio Dalla